home
News

Da trent’anni in campo

01/08/2014

Duana Macchine, tra i concessionari John Deere di riferimento per il centro Italia, festeggia il suo trentennale con una giornata speciale presso la sua storica sede di Terracina. Prove in campo, dimostrazioni e momenti conviviali per una realtà che dal 1992 è uno dei partner più solidi e di successo per il marchio del cervo.

E’ sulla piazza ormai dal lontano 1984, al servizio dell’agricoltura e dei suoi professionisti. Con tutta la forza dell’alta qualità dei marchi trattati, della professionalità del suo staff, e di una capacità fuori dal comune di affiancare il cliente in ogni sua esigenza. Doti, queste, che nel tempo ne hanno decretato un solido successo commerciale, facendone un assoluto punto di riferimento nel campo dei processi agricoli, dall'aratura alla semina, dalla lavorazione del terreno al raccolto, dal trattamento delle piante da frutto alla fienagione, dall'irrigazione fino al giardinaggio e, più recentemente, al golf. Traguardi che senza dubbio, giunti alla boa dei trent’anni di attività, meritavano di essere celebrati degnamente con tutti i crismi. Ed è proprio questo lo spirito con cui Duana Macchine, dal 1992 concessionario John Deere per le province di Latina, Frosinone, Isernia e Roma Sud, ha deciso lo scorso 20 luglio di festeggiare il suo trentennale, invitando presso la sede centrale di Terracina clienti, amici e partner che hanno contribuito a costruirne il successo per trascorrere una giornata all’insegna della convivialità e provare sul campo una nutrita squadra di macchine John Deere.

A fare gli onori di casa il fondatore Alessio Mazzucco, che con la moglie Elvira Veglianti e le figlie Duana - oggi responsabile della filiale di Pignataro Interamna – e Selenia IDEATRICE DEL VIDEO HAPPY DUANA MACCHINE, e il cui trascinante dinamismo ha fatto dell’evento un momento davvero da ricordare. Con lui abbiamo ripercorso alcuni dei passaggi chiave dei trent’anni di storia di Duana Macchine, della relazione - anch’essa pluridecennale – con John Deere e dello spirito che ancora oggi, entrata ormai in una dimensione imprenditoriale, contraddistingue l’azienda.
 
“La giornata di oggi”, esordisce Alessio Mazzucco, “rappresenta idealmente il culmine di un percorso iniziato nel 1984 da una piccola officina, creata a servizio delle allora numerose aziende di allevamento della zona, poi specializzatasi nel settore dei mangimi e foraggi e nella vendita di attrezzature, e cresciuta rapidamente fino a presentarsi, otto anni dopo, all’appuntamento cruciale per la storia di Duana Macchine: l’incontro con John Deere, nel 1992, che ha segnato per noi l’ingresso in grande stile nel campo della distribuzione di macchine agricole. Un rapporto che ci ha visto crescere nel tempo in dimensioni, fatturato e approccio imprenditoriale, grazie al supporto costante di John Deere e, negli ultimi anni, alla strategia del Concessionario di Domani, permettendoci di migliorare di anno in anno e consolidare le relazioni con i clienti che hanno partecipato così numerosi a questa giornata di festa”.

In occasione dell’evento Duana Macchine – che ormai da due anni può contare su una seconda filiale a Pignataro Interamna, vicino a Cassino – ha allestito una serie di prove dimostrative in campo utilizzando alcune fra le macchine di punta della attuale produzione John Deere, selezionate all’interno delle gamme 5M, 6R, 7R e 8R, non a caso fra i più venduti nel mercato locale: “le zone da noi presidiate”, racconta Mazzucco, “vedono un’importante presenza di contoterzisti, clienti che oggi sono orientati essenzialmente sul segmento delle macchine ad alta potenza, sopra i 200 cavalli; non mancano tuttavia anche le piccole e medie aziende agricole, impegnate soprattutto nella coltivazione di ortaggi a cielo aperto e in serra, per le quali i modelli fra gli 80 e i 150 cavalli rappresentano la soluzione più appetibile. Abbiamo perciò deciso di utilizzare per le demo e le prove libere svoltesi nel corso della giornata macchine che rispecchiassero fedelmente questi orientamenti, privilegiando naturalmente le più recenti novità inserite in gamma”.

La grande partecipazione di pubblico ai festeggiamenti per i trent’anni di attività di Duana Macchine testimoniano la bontà delle relazioni che la concessionaria ha saputo costruire nel tempo con i propri clienti: “abbiamo invitato clienti e aziende da ogni parte d’Italia”, conferma Mazzucco, “lanciando in largo anticipo l’evento anche sui principali social network e riscuotendo un numero di contatti che negli ultimi giorni a ridosso della manifestazione ha sfondato il tetto delle 120 mila unità, e il gran numero di presenze che abbiamo registrato durante la giornata ci ha riempito di soddisfazione per la solidità dei rapporti che ci legano ai nostri clienti. Sia in occasione del decennale che del ventennale dell’azienda avevamo organizzato un evento celebrativo, ma le dimensioni e il consenso riscontrati in questa occasione hanno superato ogni nostra aspettativa. E, non ultimo, ci hanno confermato di avere “seminato” nel giusto modo i valori della nostra azienda: altissima professionalità, cura dei minimi dettagli, assistenza a 360 gradi, una filosofia perfettamente coerente con quella da sempre adottata da John Deere, e che rappresenta uno dei cardini della nostra relazione ormai ventennale. Valori che il cliente dimostra di apprezzare, nella consapevolezza che in una moderna ottica di gestione globale della macchina i plus rappresentati da servizio, assistenza, puntualità, e la qualità di un marchio come John Deere costituiscono oggi più che mai un preziosissimo valore aggiunto e la vera fonte della sua soddisfazione”. 

Guarda tutte le news